2022 e Covid19 – Nuove disposizioni normative

A seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto-Legge n. 221 del 24 dicembre 2021 che proroga lo stato di emergenza nazionale ed introduce ulteriori misure per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19 e del Decreto-Legge n. 229 del 30 dicembre 2021 che ha introdotto nuove regole di quarantena ed estensione del Green Pass rafforzato, si riassumono di seguito i nuovi provvedimenti normativi:

GREEN PASS
Green Pass base: Certificazione verde COVID-19 per vaccinazione, guarigione, test antigenico rapido o molecolare con risultato negativo.

Green Pass rafforzato: Certificazione verde COVID-19 per vaccinazione o guarigione. Il green pass rafforzato non include, quindi, l’effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare.

STATO DI EMERGENZA
Proroga dello stato di emergenza al 31 marzo 2022.

MASCHERINE
Obbligo di utilizzo delle mascherine anche nei luoghi all’aperto ed in zona bianca fino al 31/01/2022.
È obbligatorio indossare le mascherine di tipo FFP2 fino alla cessazione dello stato di emergenza per:

  • spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso o all’aperto nelle sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche
  • locali di intrattenimento e musica dal  vivo
  • eventi e competizioni sportive che si svolgono al chiuso o all’aperto
  • sui mezzi di trasporto pubblico

 

RISTORANTI E BAR
Il consumo di cibi e bevande al banco, al chiuso, nei servizi di ristorazione è consentito solamente a persone in possesso del Green Pass Rafforzato.

ESTENSIONE GREEN PASS RAFFORZATO DAL 10/01/2022

  • accesso e utilizzo di tutti i mezzi di trasporto pubblico
  • alberghi, strutture ricettive e ai servizi di ristorazione prestati al loro interno
  • feste conseguenti alle cerimonie civili o religiose
  • sagre, fiere, convegni e congressi
  • impianti di risalita con finalità turistico-commerciale anche se ubicati in comprensori sciistici
  • servizi di ristorazione all’aperto
  • accesso agli eventi e alle competizioni
  • piscine, palestre, sport di squadra e di contatto, centri benessere e termali anche per le attività all’aperto
  • musei e mostre, parchi tematici e di divertimento
  • per centri culturali, centri sociali e ricreativi, anche all’aperto
  • sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò

Di seguito il link della tabella emessa dal ministero riportante le attività che possono essere svolte con Green Pass base e rafforzato.

QUARANTENA

 

GVS81 resta a disposizione per fornire supporto nel contrasto e contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro.

Contattaci presso i nostri uffici di Bergamo al numero 035577247 oppure scrivi una mail a info@gvs81.it

Share the Post:

Related Posts