Abolizione SISTRI

Il 1 gennaio 2019 ha segnato l’abolizione definitiva del  il SISTRI (D.Lgs. 135/2018) con la conseguente cancellazione del contributo dovuto.

Tornano pertanto in vigore le norme sulla tracciabilità dei rifiuti antecedenti alla disciplina SISTRI:

  • Presentazione del modello unico di dichiarazione ambientale (MUD);
  • Registro di carico scarico;
  • Formulari di identificazione.

Di riflesso l’abrogazione deve essere oggetto di aggiornamento delle procedure nel Sistema di Gestione Ambientale.

Share the Post:

Related Posts