Corso addetti pianificazione, controllo e apposizione della segnaletica stradale

Il corso segnaletica stradale per lavoratori e preposti è orientato a tutto il personale che opera in presenza di traffico veicolare. Secondo il D.M.22/01/2019, il percorso formativo è volto all’apprendimento di procedure e tecniche operative per eseguire in sicurezza tutte le attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare: installazione e rimozione del cantiere, manovre di entrata ed uscita dal cantiere, interventi in emergenza.

Riferimenti Normativi:

Dlgs 81 /2008 – D.M. 22/01/2019, Allegato II

Durata del corso:

Lavoratori: 8 ore
Preposti: 12 ore

Argomenti del corso:

Destinatari:

Addetti alle attività di pianificazione, controllo e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgano in presenza di traffico veicolare ai sensi dell’All. II del D.I. 22/01/2019 e degli artt. n. 15 e 37 del D.Lgs n. 81/2008 e s.m.i.

Obiettivi del corso:

L’obiettivo del corso è fornire ai lavoratori e ai preposti le conoscenze teorico-pratiche per eseguire in condizioni di sicurezza le attività di pianificazione, controllo, apposizione e rimozione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgano in presenza di traffico veicolare.

Aspetti metodologici ed organizzativi:

Il percorso formativo è caratterizzato da una metodologia didattica fortemente interattiva e applicativa su casi ed esempi reali. Tutti i docenti sono in possesso delle qualifiche professionali previste dalla normativa di riferimento e vantano una pluriennale esperienza nel settore di prevenzione e sicurezza nel settore stradale e nelle tecniche di installazione e rimozione dei sistemi segnaletici per garantire la sicurezza della circolazione stradale. La documentazione utilizzata dai docenti durante il corso sarà fornita ai partecipanti in formato digitale. Il corso prevede specifiche prove pratiche di addestramento per il posizionamento della segnaletica di sicurezza stradale. Il rapporto tra istruttore e discenti è 1:6 per le prove pratiche.

È obbligatoria la frequenza non inferiore a 90% del monte ore previsto.

Viene predisposto un Registro delle presenze per ogni lezione del corso sul quale ogni partecipante apporrà la propria firma. Al termine del corso, in caso di superamento del test di verifica intermedio (70% delle risposte esatte) e della prova pratica finale, verranno consegnati verbale di valutazione e attestato individuale.

Modalità di fruizione

Il corso è fruibile solamente in aula.

Aggiornamenti

L’aggiornamento della formazione dei lavoratori e dei preposti, deve essere distribuito nel corso del quinquennio successivo al corso di formazione per mezzo di interventi formativi della durata minima di 6 ore.

I prossimi corsi

Corrente mese
I prossimi corsi
Corrente mese