Le Certificazioni Alimentari

Le aziende del settore alimentare cercano di qualificarsi nel mercato, grazie all’adozione di una delle certificazioni alimentari riconosciute:

  • ISO 9001: certificazione basilare tra gli standard ISO sulla struttura organizzativa, le procedure, i processi e le risorse necessarie ad attuare la gestione della qualità in una azienda.
  • ISO 22000 “Food safety management systems-requirements“: lo standard internazionale volontario per la certificazione di Sistemi di Gestione della Sicurezza Alimentare (SGSA), dedicata alla predisposizione e certificazione di sistemi di gestione della sicurezza alimentare nel settore dei materiali a contatto con alimenti/food packaging.
  • Gli standard BRC e IFS: schemi internazionali per l’armonizzazione dei differenti standard adottati dalla Grande Distribuzione europea.
  • Certificazione VEGAN: nel nostro Paese il più diffuso standard che garantisce al consumatore precise caratteristiche etiche ed ambientali e la conformità del prodotto a determinati standard qualitativI

Le Certificazioni alimentari rappresentano per le Aziende del settore una buona opportunità per:

  • favorire l’ingresso nella filiera di produzione di Aziende Certificate, preferite rispetto a quelle non certificate, in quanto consentono di effettuare meno controlli abbattendo i costi;
  • attrarre potenziali consumatori, vista l’abitudine ormai diffusa di acquistare solo prodotti certificati ritenuti più sicuri e di qualità superiore;
  • sviluppare il commercio verso l’estero e nella Grande Distribuzione Organizzata (GDO), realtà in cui se non si possiede la certificazione risulta impossibile vendere i prodotti;
  • produrre per le Private Label della GDO, attività che è possibile effettuare solo se si rispettano i requisiti minimi di certificazione richiesti;
  • migliorare i processi produttivi ed incremento della produttività

Abbiamo incrementato la nostra offerta mettendo a vostra disposizione un nuovo servizio per la realizzazione delle Certificazioni Alimentari.

Share the Post:

Related Posts